E' GIUNTA L'ORA DEGLI IMA SCAPIN 2018

lunedì 15 gennaio 2018

Il circuito più completo d'Italia riparte con tante novità. Nuove tappe, nuovi sponsor, nuovi premi. Ecco cosa troveranno gli Ironmen 2018 seguendo il circuito nazionale per antonomasia. Aprono le iscrizioni all'edizione 2018.

Non c'è che dire, gli Italian MTB Awards marchiati Scapin, quest'anno si ripresentano con tante novità, ma soprattutto con tante conferme, cosa che di questi tempi non risulta essere facile. 

La prima cosa che balza all'occhio è il nuovo calendario, che di fatto prevede un gradito rientro, ma anche due novità assolute, portando i bikers su sei regioni diverse. Dal Tirreno all'Adriatico, dagli Appennini, alle Alpi, questi gli IMA Scapin 2018. 

Andiamo a vedere il calendario 2018 degli IMA Scapin:

 

08/4/2018 Marathon Val di Merse - Rosìa (SI) -
06/5/2018 GF Costa degli Etruschi - Marina di Cecina (LI)
10/6/2018 Atestina Superbike - Este (PD)
24/6/2018 Casentino Bike - Bibbiena (AR)
01/7/2018 GF Terre del Sangiovese - Bertinoro (FC)
26/8/2018 Troi Trek - Polcenigo (PN)
09/9/2018 Val di Fassa Bike - Moena (TN)
16/9/2018 Rampiconero - Camerano (AN)

 

2 novità e 1 gradito ritorno

Due le novità assolute: la granfondo Terre del Sangiovese a Bertinoro (FC) e la Troi Trek a Polcenigo (PN). Di fatto due gare raggiungibili in un battibaleno, grazie alla rete autostradale. Se Bertinoro è vicinissima all'uscita di Forlì, Polcenigo è vicinissima a Conegliano (TV).

 


Un gradito rientro è la Casentino Bike che rimetterà a disposizione degli Italian MTB Awards i percorsi delle foreste casentinesi, rafforzando il triangolo romagnolo composto da Casentino, Terre del sangiovese e Rampiconero.

 

Come si potrà notare le trasferte, nel 2018, saranno tutte su terra ferma, pertanto più accessibili e abbordabili a team e bikers. Non cambierà nulla nel conteggio dei punti, che verranno assegnati per categoria e rimarranno le due gare di scarto.

 

Abbonamento e montepremi

L'abbonamento prevede un costo di 200 euro a corridore ed un abbonamento gratis ogni 10 paganti. Il montepremi per i team verrà definito fin da subito e lo si potrà vedere direttamente nel sito internet del circuito www.italianmtbawards.com.

 

Grazie all' arrivo di alcuni nuovi sponsor, le premiazioni finali potranno beneficiare dell'apporto di: Ciclo Promo Components, ProAction, Abus, Biotex, mentre i primi di ogni categoria vinceranno le prestigiose ruote messe in campo da Davide Coato di "Cyp Wheels".

 

 

Se le ruote arrivano dalla Lombardia, quest'anno anche le maglie verdi saranno fornite da un'azienda con sede nella stessa regione: Aquadro2, di Alessia Dalla Valle, che sarà altresì presente su tutti i campi di gara.

 


Tek Series sosterrà il montepremi finale, mentre Abus e Biotex forniranno il kit gadget abbonamento, con quest'ultima azienda, diretta Barbara Visani, che ha già pronto il manicotto dedicato agli Italian MTB Awards in materiale "super tecnico".

 

 

Con questo staff e questi sponsor, anche nel 2018, gli Italian MTB Awards Scapin potranno garantire un grande circuito e importantissimi premi, specie dedicati agli All Finisher, pertanto tutti pronti ad affrontare una nuova stagione su percorsi diversi tra loro, dove le doti dei veri bikers potranno emergere ottenendo grandi soddisfazioni.

 

Info line

www.italianmtbawards.com e www.facebook.com/italianmtbawards